ARTE  ITALIANA  DEL  '900

 Architettura  &  Arte  in  Italia  durante il Fascismo

Cambellotti  Duilio

      INDEX                 elenco  alfabetico  artisti              PITTORI

 

 

Roma 1876 - 1960

 

 

Artista eclettico: illustratore di libri e riviste, xilografo, pittore, scultore, arredatore.

"Nella sede dell'Acquedotto pugliese via Cognetti, 36 - Bari, si trova un Museo dedicato a Duilio Cambellotti.

Artista versatile, Cambellotti tra i primi in Italia ad aderire alle idee di William Morris sulla necessità di ridare qualità all'artigianato, dal 1931 al 1934 lavora alla sistemazione di sale del primo e secondo piano del palazzo, disegna decorazioni parietali, pavimenti, vetrate, infissi lampadari, serramenti, tappeti, mobili.

Cambellotti affianca paesaggi pugliesi a citazioni medievali e classiche, suggestioni decò ad atmosfere metafisiche, usando un proprio repertorio iconografico (rondine, cavallo, cuspide, spiga).

Senza retorica l'artista celebra l'impresa della costruzione dell'acquedotto e i suoi effetti sulle condizioni di vita delle popolazioni locali. Tema unico del suo intervento è l'acqua, raffigurata con linee spezzate od onde sinuose in modanature ed intarsi di legni pregiati, marmo policromi, madreperla, mentre il profilo dei poni-canali (costruiti per colmare i dislivelli del terreno lungo l'acquedotto) ritorna su pareti, pavimenti, maniglie, tappeti, vetrate, mobili.

Il risultato è un'opera d'arte totale". (Lia De Venere)

 

 

Gli arredi per l 'Acquedotto di Bari, zigzaganti riflessioni sull'arte popolare e al tempo stesso smaglianti esempi di sintetismo.

 

 

Nella Sala consigliare del Palazzo di Governo di Littoria (per gli "altri" Latina) c'è una delle sue opere più significative:

"La redenzione dell' Agro Pontino" del 1934.

Un'opera a tempera su eternit che si svolge su tre lati della sala.

 

 

 

 

 

Littoria - Sala consigliare del Palazzo di Governo

"La redenzione dell' Agro Pontino" del 1934

foto Gianni Porcellini

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Littoria - Sala consigliare del Palazzo di Governo

"La redenzione dell' Agro Pontino" del 1934

foto Gianni Porcellini

 

 

Questa immagine la ritrovate anche sulla copertina del bel libro, che ho appena letto:

"Canale Mussolini" di Antonio Pennacchi

Libro che consiglio vivamente di leggere.

 

 

 

 

 

 

Littoria - Sala consigliare del Palazzo di Governo

"La redenzione dell' Agro Pontino" del 1934

foto Gianni Porcellini

 

 

 

 

 

 

 

 

Littoria - Sala consigliare del Palazzo di Governo

"La redenzione dell' Agro Pontino" del 1934

foto Gianni Porcellini

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Littoria - Sala consigliare del Palazzo di Governo

"La redenzione dell' Agro Pontino" del 1934

foto Gianni Porcellini

 

 

 

 

 

 

 

 

L

 

 

Littoria - Sala consigliare del Palazzo di Governo

"La redenzione dell' Agro Pontino" del 1934

foto Gianni Porcellini

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Littoria - Sala consigliare del Palazzo di Governo

"La redenzione dell' Agro Pontino" del 1934

foto Gianni Porcellini

 

 

 

 

 

 

 

 

Salvo diversamente indicato alcune foto sono state prese, per gentile concessione dal sito

http://www.galleria.thule-italia.com

 

 

 

Acca laurentia - Xilografia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Alberi e aquile - Xilografia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Illustrazione per libro dell'infanzia.

foto Gianni porcellini

 

 

 

 

 

 

Ragusa - Palazzo del Governo - Arch. Ugo Tarchi

 Trittico della Marcia su Roma

 

 

 

 

 

 

 

Illustrazione per libro dell'infanzia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Terracina - Monumento ai Caduti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vetrata: La nascita del Federico di Svevia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ragusa - Palazzo del Governo - Salone d'onore

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ragusa - Palazzo del Governo - Arch. Ugo Tarchi

Sala del Camino

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ragusa - Palazzo del Governo

Sala da pranzo

 

 

 

 

 

 

 

 

Bari - Palazzo dell'Acquedotto pugliese - Sede centrale - 1924 - 1932

Lo stile prevalente è il romanico pugliese, scelto perchè in sintonia con la tradizione locale.

Ing. Cesare Brunetti

foto Gianni Porcellini

 

 

Interni di Duilio Cambellotti, suoi i dipinti, i mosaici e gli arredi. Egli si ispirò al tema dell'acqua

Affreschi molto belli si trovano al primo e al secondo piano. Un grande e bell' arazzo raffigura il ciclo di vita dell'acqua.

Nel cortile c'è una fontana decorata a mosaico. Il palazzo è visitabile su appuntamento....andate a vederlo !

 

 

 

 

       

 

 

 

 

 

 

 

 

Bari - Palazzo dell'Acquedotto pugliese - Sede centrale - 1924 - 1932

Ing. Cesare Brunetti

Arredi, sculture, pitture di Duilio Cambellotti

foto Gianni Porcellini

 

 

 

 

 

 

 

 

Bari - Palazzo dell'Acquedotto pugliese - Sede centrale - 1924 - 1932

Interni di Duilio Cambellotti, suoi i dipinti, i mosaici e gli arredi. Egli si ispirò al tema dell'acqua

 

 

 

 

 

 

 

 

Sabaudia - Duilio Cambellotti

 

 

 

  

 
 

 

 

 

Siracusa - Casa del mutilato - 1928 o 1937 ?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Siracusa - Casa del mutilato - 1928 o 1937 ?