ARTE  ITALIANA  DEL  '900

 Architettura  &  Arte  in  Italia  durante il Fascismo

Milano

Cimitero  monumentale

INDEX                     ELENCO ALFABETICO GENERALE                         LOMBARDIA

 

 

 

 

 

 

       

 

Notate, prego, come i soliti " Italioti rossi " hanno eliminato l'aquila e il fascio.

Sono certo che nei cimiteri la caccia sia vietata.

Bisognerebbe denunciare alla L.I.P.U. il fatto: violenza ed eliminazione fisica di un volatile anche se raffigurato nel marmo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Milano  -  Cimitero  monumentale

Edicola  della  Famiglia  Bernocchi ( 1936 )

La famiglia famosa per aver donato nel 1930 al Comune di Milano cinque milioni di lire per la costruzione della Triennale,

diede il compito allo scultore Giannino Castiglioni ( lo stesso dell'edicola Campari ) di erigere la propria edicola,

sovrastata da un cono interamente in marmo, in cui con 110 statue viene raffigurata la Via Crucis.

Le statue sono scolpite a tutto tondo quindi, affacciandosi all'interno, se ne vede la parte posteriore.

Arch.  Alessandro  Minali

Scultore  Giannino  Castiglioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Milano - Cimitero monumentale -  Edicola  Famiglia  Campari  -  1935

" L'  ultima  cena "

Scultore  Giannino  Castiglioni

 

 

Milano  -  Cimitero  monumentale  -  Edicola  Famiglia  Motta  -  iniziata nel  1939

Arch. Melchiorre Bega

Scultore  Giacomo  Manzł

 

 

Milano  -  Cimitero  monumentale - Edicola  Famiglia  Orlando

Arch.  Luigi  Lenzi