ARTE  ITALIANA  DEL  '900

 Architettura  &  Arte  in  Italia  durante il Fascismo

Aprilia

INDEX                        ELENCO ALFABETICO GENERALE                    LAZIO

 

 

 

Aprilia - Il nucleo originario.

Il progetto è stato dello Studio "2 P.S.T." degli architetti: Petrucci Concezio, Paolini Emanuele Filiberto, , Silenzi Riccardo, Tufaroli Mario.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Aprilia - Chiesa San Michele Arcangelo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Aprilia - San Michele Arcangelo

Scultore Venanzo Crocetti - 1936

 

6

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Aprilia

Porta della Redenzione - Chiesa di San Michele arcangelo

Scultore Sergio Iezzi

 

 

Scultore Claudio Cottiga

 

 

Sculture Ildebrando Casciotto

 

 

 

 

 

Aprilia - Mercato delle erbe.

In origine le arcate erano aperte e la costruzione era un vero gioiellino.

Ora le arcate sono state tamponate rendendo il complesso brutto e sciatto.

 

 

 

Aprilia - Scuola - Felice Trossi - 1932

 

 

  COME  ERA  APRILIA  PRIMA  DEI  BOMBARDAMENTI  DEGLI  ANGLO-AMERICANI  E  DELLE  DEMOLIZIONI  DEI  BARBARI  ITALIOTI

 

 

 

 

 

Aprilia  -  Torre littoria, Chiesa di San Michele Arcangelo e portici.

 

 

 

 

 

 

 

 

Il campanile del Petrucci fu abbattuto dalle bombe anglo-americane.

Aveva una campanaria ottagonale.

 

 

 

 

 

 

 

Arengario

(Chi può dirci dove è finita questa bella opera scultorea ?)

 

 

" Il solco di fondazione di Aprilia, quarto comune dell'Agro redento,

viene tracciato nel tempo vittorioso dell'impresa africana nel XIV anno dell' Era Fascista,

nel 160° giorno dell'assedio economico obbrobrioso perchè aumenta il disordine e la miseria nel mondo.

La fondazione di oggi è ancora la prova che la nostra volontà è metodica, tenace, indomabile.

Aprilia sarà inaugurata il 29 ottobre 1937. il 27 aprile 1938 sarà fondata Pomezia.

Pomezia sarà inaugurata il 29 ottobre 1939.

Solo allora la nostra opera potrà qui darsi comunità

e una nuova vittoria si aggiungerà alle altre che il Popolo italiano in questi anni ha fermamente voluto e pienamente meritato."

Mussolini

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Aprilia - Casa del Fascio - 1936

Studio "2 P.S.T." degli architetti: Petrucci Concezio, Paolini Filiberto, , Silenzi Riccardo, Tufaroli Mario.

Demolita dopo gli anni '70 dai soliti "italioti".

La Casa del Fascio era un vero capolavoro dell' architettura moderna, specie nel prospetto posteriore, quello che dava sul piazzale delle adunate.

 

 

 

Casa del Fascio e voltone d'accesso alla piazza Roma - 1936

 

 

 

 

 

 

 

APRILIA   DOPO   IL   PASSAGGIO   DEI   "VINCITORI"

Aprilia  "liberata"  dalle  bombe  anglo-americane !

( notare  il  soldato  anglo-americano  che  ammira  la  bella  scultura  di  San  Michele  Arcangelo )

 

 

 

 

 

San Michele Arcangelo circondato dalle macerie della guerra.

La Torre littoria, l'Arengario e la Casa del Fascio erano ancora in piedi...... come mai sono state demolite ?

Chi  meschino ...... ha permesso di commettere tale scempio ?

 

 

 

Purtroppo sono state demolite molte opere del "Ventennio":

il Comune, la Casa del Fascio, il Cinema, le Scuole, la Casa della G.I.L., le Case dell' I.N.A.

 

 

Aprilia - Casa del Balilla - 1935 - 1937

Si trovava accanto alla Scuola e fu distrutta dai bombardamenti dei "liberatori".