INDEX       FASCISMO - Architettura - Arte        ARCHITETTI

Arch. Di Fausto Florestano    

elenco alfabetico architetti ed ingegneri

 

Rocca Canterano - 1890 - 1965

 

 

 

Isola di Coo - Dodecaneso - Palazzo del Governo - 1927 - 1929

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Roma - Palazzo di via Tre Madonne - 1927

Arch. Florestano di Fausto

 

 

 

 

 

 

Castelrosso (Kastellorizo) - Dodecaneso - Palazzina della delegazione - 1926.

 
 

 

 

Predappio - Caserma - 1925-1942

Arch. Florestano Di Fausto e Genio Civile di Forlì

 

 

 

 

 

 

 

 

Nel 1937 furono aggiunti: i corpi cilindrici, la sopraelevazione e delle variazioni.

 Ing. Arnaldo Fuzzi.

 

 

 

 

 

Predappio - Palazzo Poste & Telegrafi - 1925

Arch. Florestano di Fausto e Genio Civile di Forlì

 

 

 

            

 

 

 

 

 

Ecco come si presentava il Palazzo delle Poste quando fu costruito, nel 1925.

Quando questi stupidi iconoclasti saranno cacciati potremo farlo ritornare alle sue linee originali .

E' come togliere alla Ferrari il Cavallino rampante !

 

 

            

 

Scultore Ulderigo Conti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Roma - Palazzo ELCI - 1929 - 1932

Arch. Florestano di Fausto

 

 

 

 

 

 

Pescara - Centrale del latte - 1932.

 

 

 

 

Rodi - Cattedrale di San Giovanni - 1924 - 1925

 

 

 

 

 

 

 

 

Rodi - Circolo della caccia - 1923 - 1925

 

 

 

 

 

Rodi - Circolo Italia - 1925 - 1927 (dal 1938 Circolo delle Forze Armate)

 

 

 

 
 

 

 

Predappio - Palazzo  Varano

Fu ristrutturato completamente e fu aggiunta una torre con orologio e campana nel 1926

Arch. Florestano  Di Fausto

 

 

 

 

S.E. Benito Mussolini arredò completamente il palazzo a sue spese.

Con che soldi ?

I giornali americani per i quali scriveva gli avevano liquidato una cifra colossale per quei tempi: un milione di dollari !!!

 

 

 

 

 

 

 

In origine il palazzo era una scuola ove insegnava la madre Rosa Maltoni Mussolini.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rodi - Scuola femminile - 1923 - 1924

 

 

 

 

 

 
 

 

 

Predappio - Casa  Becker - 1925

Arch. Florestano Di Fausto e del Genio Civile di Forlì.

 

 

Dono di  Lord  William  Becker, simpatizzante del Fascismo.

 

 

 

 

 

Coo - Dodecaneso - Prefettura e questura - 1927 - 1929.

 

 

 

 

Rodi - Caserma - 1924 - 1926

 

 

 

 

 

 

 

 

Rodi - Villa del Governatore - 1925

 

 

 

 

 

 

 

 

Rodi - Comando della marina - 1936

 

 

 

 

 

 

 

 

Rodi - Mercato - 1925

 

 

 

 

 

 

 

 

Rodi - Comando presidi (Villa della corona) - 1927

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rodi - Palazzo del governo - 1926 - 1927

 

 

 

 

 

 

 

 

Rodi - Macello municipale - 1925

 

 

 

 

 

 

 

 

Rodi - Mercato - 1925

 

 

 

 

 

 

 

 

Rodi - Palazzo delle Poste - 1927 - 1928

 

 

 

 

 

 

 

 

Rodi - Scuola maschile - 1924 - 1925

con l' Arch. Carlo Buscaglione

 

 

 

 

 

 

 

 

Rodi - Palazzo delle Poste - 1927 - 1928

 

 

 

 

 

 

 

 

Rodi - Palazzo di giustizia - 1924

con l' Arch.  Rodolfo Petracco

 

 

 

 

 

 

 

Villaggio D'Annunzio - Centro rurale - 1928

Arch. Florestano di Fausto

 

 

 

 

 

Rodi - Cattedrale - 1924 - 1925 con Arch. Rodolfo Petracco.

 

 

Coo - Dodecaneso - Lido - 1927 - 1929 con C. Buscaglione.

 

 

Coo - Dodecaneso - Comune - 1926 - 1927.

 
 

Tripoli - Albergo e teatro.

 

 

Rodi - Casa del Fascio - 1925

 

 

Libia - Cirenaica - Villaggio Oberdan - 1939

 

 

Tripoli - Carcere giudiziario.

 

 

Tripoli - Mercato rionale.

 

 

Villaggio Luigi Razza - Chiesa e fontana.

 

 

Sabratha - Libia - Chiesa

Arch. Florestano Di Fausto

 

 

Tripoli - Villa governatoriale alla Busetta con Gatti-Casazza.

 

 

Rodi - Grande Albergo delle Rose - 1925 - 1927.

 

 

 

Libia - Arco dei Fileni

L' Arco dei Fileni si trova a circa 800 km. da Tripoli in pieno deserto sirtico e segna il confine tra la Tripolitania e la Cirenaica.

Le Arae Philaenorum sorgevano a Mugtàa-el-chebrit e segnavano il confine tra i cartaginesi e i greci cirenaici.

Arch. Florestano  Di Fausto

 

 

E' stato costruito in travertino romano, era ornato da bassorilievi in travertino e sculture bronzee.

L' Arco porta due epigrafi: una in latino e una in italiano.

Voluta da S.E. Italo Balbo fu chiamata " Via Balbia ".

 

 

 

 

Rodi - Cattedrale - 1924 - 1925 con Arch. Rodolfo Petracco.