ARTE  ITALIANA  DEL  '900

 Architettura  &  Arte  in  Italia  durante il Fascismo

Jerace  Francesco

      INDEX                 elenco  alfabetico  artisti              SCULTORI

 

Nasce a Napoli nel 1854 e muore a Napoli nel 1937.

 

Cava dei Tirreni - Basilica di Santa Maria dell'olmo

L'altare maggiore del 1924.

Le quattro statue dei Santi: Auditore, Alferio, Francesco di Paola, Filippo Neri,

che si trovano ai piedi di un olmo di bronzo nelle cui foglie incastonato il quadro della Vergine,

sono dello scultore Francesco Jerace.

 

 

 

 

Reggio Calabria - Duomo

Gli interventi nella ricostruzione sono dell' Ing. Mariano Francescone - 1928

 

 

 

Santo Stefano di Nicea - 1928 - Statua collocata sul sagrato del Duomo nel 1934

Scultore Francesco Jerace

 

 

 

San Paolo - 1928 - Statua collocata sul sagrato del Duomo nel 1934

Scultore Francesco Jerace

 

 

 

 

Il campanile del Duomo stato ricostruito nel 1928.

Il monumentale pergamo che si trova all'interno opera dello stesso Francesco Jerace.

L'interno del Duomo in stile romanico con motivi classici del 1928.

 

 

 

Napoli - Statua di Beethoven al Conservatorio di San Pietro a Majella - 1927 - Scultore Francesco Jerace.

 

 

Polistena (RC) - Monumento ai Caduti - Scultore Francesco Jerace.

 

 

 

Reggio Calabria - Monumento ai Caduti - 1930

Scultore Francesco Jerace

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il monumento composto da una colonna rostrata con alla sommit una Vittoria Alata e alla base due statue che rappresentano: un antico guerriero Bruzio e un fante armato.

 

 

 

 

 

 

 

Reggio Calabria - Monumento a Giuseppe De Nava - statista - 1936

Scultore Francesco Jerace

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sui lati vi sono due fontane con il viso di donna.